www.capemmerda.it

www.capemmerda.it

Il "capemmerda" non è uno che ragiona coi piedi. Gli piacerebbe: ma gli è toccata una sorte ancora peggiore.

'A CAPEMMERDA

Se gli capita, al volo, l'occasione

di scegliere la peggio soluzione,

è raro che la manchi, o se la perda:

amici cari, questo è " 'a capemmerda".

Di questo non ha colpa: il poveretto

ha nella testa quel che c'ha nel retto.

Purtroppo non lo sa (naturalmente),

e perciò è presuntuoso e supponente.

Capemmerda, ti credi assai brillante?

Sta' un poco zitto, prenditi un purgante!

S-MAIL

Se, ascoltando i vostri amici, o esaminando con un minimo di senso critico la vostra vita, vi siete resi conto di essere 'na capemmerda, siate onesti, e scrivetelo nel vostro indirizzo di posta elettronica: ilvostronome@capemmerda.it. Per i vostri corrispondenti abituali, non ce ne dovrebbe essere bisogno: ma per quelli nuovi, sarà bene mettere le mani avanti. Informandoli della cosa. Certo, ci saranno anche quelli che, davanti al vostro "divertente" indirizzo s-mail, diranno: ah ah!", convinti che stiate scherzando. A questo punto, siete autorizzati a ridacchiare a vostra volta. Mormorando tra voi e voi un napoletanissimo "po' te n'adduone (poi te ne accorgi….)" Se poi volete un indirizzo che esprima lo stesso concetto, ma in maniera un po' più gentile verso voi stessi, e meno ultimativa, c'è iltuonome@capafraceta.it.